casa editrice la fiaccola



A Bari arrivano i campi da basket greenRealizzati con la gomma riciclata dei PFU-Pneumatici Fuori Uso


Ecopneus si fa promotrice di una nuova innovazione tecnologica a sostegno dell'ambiente. A Bari sono stati inaugurati due campi da basket in gomma riciclata, presso l'Istituto Salesiano Ss.Mo Redentore e la Parrocchia di San Sabino.
Al taglio del nastro sono intervenuti il Sindaco di Bari Antonio Decaro, l’Assessore all’Ambiente e allo Sport del Comune di Bari Pietro Petruzzelli, il Direttore Generale di Ecopneus Giovanni Corbetta, Giorgio Pisano Responsabile Sviluppo Mercati di Ecopneus, il Presidente Regionale FIP-Federazione Italiana Pallacanestro Francesco Damiani, Stefania Scaramuzzi consigliere FIP Puglia, Margaret Gonnella già Presidente FIP Puglia, l’ex capitano della nazionale di basket Giacomo Galanda e alcuni fra i migliori giocatori del ranking del basket 3x3 pugliese.
I due campi di basket sono stati realizzati con l'utilizzo di 2.000 kg ciascuno di gomma riciclata dai Pneumatici Fuori Uso, un materiale versatile che consente di ottenere superfici sportive di altissimo livello e ambientalmente sostenibili.
(descrizione)
La gomma viene utilizzata per realizzare il tappetino di base sotto il campo da gioco. Le miscele utilizzate sono progettate per ottenere sia un adeguato assorbimento degli urti che una ottimizzazione del ritorno dell’energia elastica, che conferisce una perfetta risposta alle esigenze biomeccaniche dell’atleta, una riduzione dell’affaticamento muscolare, l’attenuazione dei microtraumi e un miglioramento complessivo della prestazione sportiva.
Per l’Assessore all’Ambiente e allo Sport del Comune di Bari, Pietro Petruzzelli: "Questo intervento è la prova concreta del valore dell’economia circolare: i due nuovi campi da basket inaugurati questa mattina grazie all’intervento di Ecopneus declinano al meglio i principi della sostenibilità ambientale e dello sport in chiave sociale. Sapere che dal recupero degli Pneumatici Fuori Uso possano nascere superfici sportive di straordinaria qualità come quelle che da oggi ospitano le parrocchie di San Sabino e del Redentore, due punti di riferimento importanti per i ragazzi della città, è un fatto che ci fa ben sperare per il futuro".

"Ci auguriamo che i campi inaugurati quest’oggi siano solo i primi di molti altri che vorremmo nascessero a Bari così come in molte altre città italiane" - ha commentato Giovanni Corbetta, Direttore Generale di Ecopneus. "Oltre ad essere luoghi di aggregazione belli e funzionali, aiutano a trasmettere anche un messaggio positivo, specialmente per le nuove generazioni: il riciclo dei materiali è essenziale per una crescita economica sostenibile e per il bene dell’intera collettività. Anche lo sport, oggi e nel futuro, può infatti essere ambientalmente sostenibile".

Partner