No Plastic More FunAppuntamento alla Santeria Toscana 31 di Milano


Anche il mondo dello spettacolo milanese si mobilita per combattere l'inquinamento plastico. Mercoledì 10 aprile, nell'ambito della campagna Milano Plastic Free del Comune di Milano a cui Santeria aderisce, verrà presentato a Santeria Toscana 31 il progetto No Plastic More Fun, sviluppato da Worldrise in collaborazione con North Sails e la Ocean Family Foundation.

L'obiettivo è quello di eliminare l'uso della plastica monouso nei locali. Ad oggi hanno già aderito moltissimi club e diversi collettivi musicali che operano nel settore del pubblico spettacolo e nightlife milanese.

Interverranno: Ass. Cristina Tajani - Politiche per il Lavoro, Sviluppo economico, Università e Ricerca; Ass. Marco Granelli - Mobilità e Ambiente; Dott. Mauro De Cillis - Responsabile operativo Amsa; Andrea Pontiroli - Amministratore Santeria srl; Mariasole Bianco - Biologa, presidente Worldrise; Virginia Tardella - Project manager #TargetPlasticFree, Worldrise; Barbara Meggetto - Presidente di Legambiente Lombardia.

(descrizione)

Nel corso della serata, presentata da Carlo Pastore di Radio 2, verrà proiettato il documentario A Plastic Ocean di Craig Leeson (in versione esclusiva doppiata) che racconta gli studi scientifici sull'inquinamento degli oceani portati avanti da ricercatori dei cinque continenti.

A seguire i dj set di:
Calamity Jade
DJ FAT JESUZ
FRESH PRINCE NIGHT - Hip Hop for Dummies
Carlo Pastore

L'ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti

Partner