casa editrice la fiaccola



Raccolta rifiuti: è al servizio in Olanda il primo DAF CF Electric 6x2Il veicolo, con trasmissione e allestimento VDL, consegnato a ROVA


ROVA e Zwolle sono i due nomi associati alla consegna del primo veicolo DAF CF Electric 6x2 destinato alla raccolta dei rifiuti. Il mezzo è coinvolto in una serie di test di validazione sul campo che interesserà quattro unità. ROVA è l'azienda municipalizzata per lo smaltimento rifiuti attiva nell'antica città della Lega Anseatica (alleanza commerciale istituita nel Basso Medioevo tra i commercianti dell'Europa Settentrionale).

Trasmissione e allestimento zero emissioni del veicolo a tre assali sono firmati da VDL. La capacità del gruppo batterie è di 170 kWh, studiata per assicurare la piena operatività e il completamento dei normali percorsi di raccolta. Quando il mezzo rientra al deposito per scaricare, basta una mezz'ora per una ricarica fino all'80 per cento.

La trasmissione E-Power è in grado di erogare 210 kW di potenza e una coppia di 2.000 Nm, le stesse prestazioni del trattore DAF CF Electric, che nella versione 4x2 è usato in Olanda e Germania per la distribuzione urbana da aziende di trasporto e catene di supermercati, seppure non siano ancora molti gli esemplari disponibili in commercio.

La variante ora in prova a Zwolle è caratterizzata da un peso totale a terra (PTT) che può raggiungere le 28 tonnellate e da un'eccellente manovrabilità garantita dall'assale trainato sterzante.

Marco van Lente, Direttore Generale di ROVA, ha sottolineato: "Il veicolo DAF CF Electric è facile da utilizzare come qualsiasi veicolo a propulsione convenzionale. Crediamo inoltre che sia veramente importante partecipare fin dall'inizio alla transizione energetica in un contesto di sempre crescente scarsità delle risorse naturali. È nel nostro DNA prenderci cura del futuro del nostro pianeta e l'uso di veicoli a basse emissioni fa parte del nostro piano di sostenibilità".

Partner