Stadler apre un nuovo Test & Innovation Center in Slovenia





Stadler ha recentemente inaugurato l’apertura del nuovo Test & Innovation Center presso il suo sito produttivo di Krsko, in Slovenia. L’impianto opererà in particolare come Test Center per le dimostrazioni e la formazione dei clienti e Innovation Center per le attività di Ricerca & Sviluppo dell’azienda dedicate alla selezione delle materie plastiche. La nuova struttura si trova a breve distanza da due importanti aeroporti, a 60 km da Zagabria e a 125 km da Lubiana, e vicino all'autostrada A2, ed è facilmente raggiungibile dai visitatori in arrivo da tutto il mondo.

Nel nuovo impianto Stadler verranno eseguite demo del processo di selezione, alimentazione, rimozione delle etichette, separazione balistica, separazione dei metalli ferrosi, separazione dei metalli non ferrosi, selezione con la tecnologia NIR di ultima generazione, e trasporto tramite nastri trasportatori e coclee. Dimostrazioni che consentiranno ai clienti di fare consapevolmente i loro acquisti.
La struttura ospita anche le attività di collaudo di Stadler per le applicazioni di riciclaggio della plastica, con il materiale in ingresso che viene selezionato in prodotti polimerici rigidi (come bottiglie in PET, HDPE e PP) o film in LDPE e in seguito riciclato.

"Questa attività è molto importante per noi di Stadler," commenta Tom Schmitt, Direttore Vendite di dell'azienda, "e siamo costantemente impegnati a offrire processi sempre più efficienti nel riciclaggio dei polimeri".
"Qui, in Slovenia, svilupperemo l'impianto di riciclaggio della plastica di prossima generazione. Disponiamo di personale altamente qualificato, con una profonda conoscenza dell'intero processo e competenze specialistiche. La maggior parte degli ingegneri che assemblano i nostri impianti in tutto il mondo ha sede qui", afferma Willi Stadler, CEO di Stadler Anlagenbau GmbH.

Partner