ZoneSafe di Brigade ElettronicaUn doppio avvertimento per la massima allerta


Brigade Elettronica ha lanciato un nuovo dispositivo di sicurezza ZoneSafe, un sistema di rilevamento macchina-uomo, con tecnologia di identificazione a radiofrequenza RFID. Il dispositivo segnala in tempo la presenza di persone nei pressi delle macchine.
ZoneSafe è caratterizzato da un’unità di controllo con memoria interna ed interfaccia wi-fi, una o più antenne montate sul mezzo, una Vibratag Driver portata dal conducente e di altre Vibratag indossate dai pedoni.
(descrizione) Ogni tag ha un identificatore univoco ed è relata ad individui specifici.
Quando una persona, dotata di tag, entra nella zona di rilevamento dell’antenna, un allarme visivo e sonoro avvisa l’operatore alla guida. La vibrazione della Vibratag segnala al pedone il veicolo in avvicinamento.
L’area di rilevamento dell’antenna è programmabile, con un raggio variabile da 3 a 10 metri, anche attraverso muri ed impedimenti: le tag, infatti, non richiedono un contatto visivo e vengono intercettate indipendentemente da ostacoli, angoli ciechi, meteo avverso o scarsa visibilità.
Le tag di ZoneSafe, inoltre, servono anche a verificare gli accessi del personale e sapere in ogni momento chi è presente, ad esempio, in piazzali o zone di movimentazione. Utile anche da remoto per controllare che non vi sia nessuno in aree pericolose.

Partner