Numero 3 - Aprile Giugno 2018

Numero 3 - Aprile Giugno 2018

Impossibile immaginare un futuro senza plastica. È questo il tema portante del terzo numero di Waste che vuole approfondire in maniera dettagliata tutto ciò che riguarda ‘il materiale che ha cambiato il mondo’.

Nella sezione dedicata ai rifiuti solidi, pubblichiamo un’intervista a Sicilia Rottami, tra le prime aziende italiane a parlare di economia circolare e un approfondimento sull’impianto Iren Ambiente di Piacenza. La redazione di Waste ha visitato l’impianto adibito al trattamento dei rifiuti per vedere il nuovo trituratore Arjes in azione.

Nelle sezione acque reflue, invece, si torna a parlare di discariche. Questa volta la protagonista è la discarica di Castel Firmiano, e in particolare di come avviene il processo di trasferimento del percolato, a opera di Vogelsang Maschinenbau GmbH & Co.

E ancora, lo sapevate che anche il latte è una risorsa green? La sezione biowaste dedica alcune pagine al progetto italiano Biocosì che consiste nel trasformare i rifiuti caseari in risorse, realizzando un packaging sostenibile. Nel nuovo numero si parla anche del convegno ‘La gestione organizzata e coordinata dei rifiuti in azienda’, dedicato al settore GDO e GDS tenutosi a Milano lo scorso 8 maggio.

Ultimi numeri pubblicati

Waste n. 20 maggio 2022

Waste n. 20 maggio 2022

Arma letame Rifiuti prodotti dai materiali compositi: sfide e strategie Dalla geotermia il litio utilizzato nelle batterie  

Waste n. 19 marzo 2022

Waste n. 19 marzo 2022

Da scarti caseari, fibre tessili e bioplastica degradabile Tovagliato riutilizzabile o monouso? La comparazione dice che...

Waste n. 18 novembre 2021

Waste n. 18 novembre 2021

Speciale: veicoli top per l’igiene urbana Navi a fine vita: riciclo sostenibile...È fattibile?